domenica, dicembre 16
Trading binario: investire senza rischi è possibile

Trading binario: investire senza rischi è possibile

Investire online
Va avanti inesorabile il grande successo del trading online che sempre più risparmiatori di casa nostra scelgono di praticare attraverso il web. Il termine “trading online”, sappiamo, sottintende a tutte quelle soluzioni che prevedono di investire i propri risparmi da casa, attraverso internet, in maniera autonoma e immediata; è necessario possedere un computer, aprire un “conto deposito” presso un qualsiasi Broker autorizzato, poche decine di Euro, e con pochissimi semplici nozioni chiunque è messo in condizioni di poter investire e guadagnare con la Borsa ed i mercati finanziari. Non parliamo di alchimie o altre cose inverosimili, parliamo semplicemente di concrete e testimoniate opportunità di guadagnare attraverso gli investimenti online, cosa che da qualche anno a questa parte g
Consulto Medico online

Consulto Medico online

Curiosità
Diversi siti web offrono servizio di consulenza di medici specialisti di ogni settore, e tali pareri sono sicuramente autorevoli anche se non possono e non devono mai costituire diagnosi, pertanto come primo riscontro sono sicuramente molto utili. Spesso però tali consulti, che a volte sono a pagamento, non avvengono in tempo reale, e le risposte si fanno attendere diversi giorni. Questa condizione spesso scoraggia l’utente desideroso di feedback, veicolandolo su siti o forum non sicuri e non professionali. Un gruppo di farmacisti di Roma ha avviato una chat gratuita nel portale www.freefarma.it, con lo scopo di chiarire dubbi sulla salute così come avviene in farmacia, consulti medici online con risposte tempestive e soprattutto affidabili. La chat è in funzione an
Diritto d’autore sul web: Fotografie

Diritto d’autore sul web: Fotografie

Diritti d'autore
Parlando di immagini fotografiche si deve fare una distinzione tra foto artistica e opera fotografica. Nel secondo caso i diritti esclusivi di riproduzione, diffusione e spaccio appartengono al fotografo, a meno che non sia stata commissionate da un contratto di lavoro, in questo caso apparterrà al datore di lavoro. Per l’opera fotografica la tutela dura vent’anni dalla sua realizzazione. Ma per la legislazione italiana vige anche un altro principio, quello che indica che una foto deve contenere: - Il nominativo del proprietario dei diritti d’autore (il fotografo, il datore di lavoro, o il committente) - Anno di produzione della fotografia, e se si tratta di una foto che riproduce un’opera d’arte - L’autore dell’opera d’arte Se tutte queste informazioni, messe insieme ven
Diritto d’autore sul web: Musica

Diritto d’autore sul web: Musica

Diritti d'autore
Un argomento che desta molto interesse nel web è la legittimità della distribuzione gratuita di musica in rete. Lo scambio che c’è tra gli utenti della rete, di file musicali (MP3, WAV), è chiaramente di natura illegale, se non autorizzata dall’autore o chi ne detiene i diritti d’autore. Molti i recenti interventi, nazionali e internazionali, per arginare il fenomeno della pirateria musicale. Poniamo il caso dei files MIDI, usati generalmente come base musicale di molti siti web, anche se rielaborazioni del brano originale, per il loro utilizzo bisogna avere comunque l’autorizzazione necessaria. Per utilizzarli quindi bisogna essere certi di avere avuto le autorizzazioni dovute dall’autore o da chi ne detiene i diritti economici di distribuzione. Anche i testi delle canzoni han
Tutela del diritto d’autore nel Web

Tutela del diritto d’autore nel Web

Normative sul Web
Tutto ciò che fa parte dell’ingegno creativo legato alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all'architettura, alle scienze, allo spettacolo, espresso con qualunque mezzo o modo, si rifà alla tutela del diritto d'autore. L’autore di un’opera, tranne nei casi specifici in cui questa creazione sia un accordo o contratto di prestazione d'opera, acquista come primo titolare il diritto d’autore. Il possessore quindi del diritto d’autore ne dispone l'utilizzazione economica (la paternità invece rimane al solo autore, padre dell’opera). Un esempio facile da comprendere è il legame che c’è tra scrittore ed editore. Il primo è il creatore dell’opera che cede al secondo, i propri diritti di utilizzazione, affinché la promuova e la divulghi nel mercato letterario. Lo s
Capannori città a Rifiuti Zero

Capannori città a Rifiuti Zero

Progetto Rifiuti Zero
Siamo a Capannori, città della Toscana, dove la differenziata supera l’80% e dove le tasse sulla spazzatura sono le più basse del Paese. Quella che nel resto d'Italia si chiama "spazzatura" qui invece è stata rinominata "risorsa". La raccolta porta a porta impegna sessanta addetti, molti giovani assunti in forma regolare e stabile dal comune. I cassonetti, a Capannori, non ci sono più. La città è divenuta baluardo dell’ecosostenibilità già dal 1995, quando un maestro elementare, Rossano Ercolini, si espose in prima linea contro una proposta per la costruzione di un inceneritore. Propose ai propri alunni di separare tutto quello che si poteva, aprendo e svuotando un sacchetto della spazzatura sulla propria cattedra. In questo modo insegnò loro la differenza tra spazzat
Il progetto Rifiuti Zero in 10 punti

Il progetto Rifiuti Zero in 10 punti

Progetto Rifiuti Zero
1. Separazione alla base: regolare la raccolta differenziata. Il coordinamento dei rifiuti non è un problema tecnico, ma logistico, il valore aggiunto non è la tecnologia, ma il coinvolgimento della comunità che collabora per la sostenibilità ambientale. 2. Raccolta porta a porta: pianificare una raccolta differenziata “porta a porta”, è l’unico sistema idoneo capace di raggiungere in tempo brevi e su ampio raggio percentuali oltre il 70%. Quattro contenitori: organico, carta, multi materiale e residuo, il cui ritiro è previsto in base ai giorni prestabiliti della settimana. 3. Compostaggio: attuazione di un impianto di compostaggio da immaginare soprattutto nelle campagne di facile utilizzo, quindi, da parte degli agricoltori. 4. Riciclaggio: creazione di impianti per il riutiliz
Normativa Italiana sulle Opzioni Binarie

Normativa Italiana sulle Opzioni Binarie

Normative sul Web
Per operare nel mondo delle opzioni binarie in tutta tranquillità e con le dovute garanzie, bisogna sapersi affidare ad un broker che fornisca garanzie e serenità, sicurezza informatica, la giusta privacy e soprattutto l’accessibilità in ogni momento al proprio capitale. Dal 2008 ad oggi il mondo delle opzioni binarie ha avuto una crescita esponenziale. All’inizio non esistevano legislazioni nazionali ed europee per regolamentare il fenomeno, favorendo così la nascita di broker non regolamentati. In questo stato di cose alcuni broker non regolamentati hanno saputo comunque perfezionarsi vedendogli riconosciuto dal mercato il loro merito, al contrario di altri che invece hanno approfittato del vuoto normativo per fare attività illecite. Con l’aumento vertiginoso dei capitali invest
Normativa e tassazione Forex in Italia

Normativa e tassazione Forex in Italia

Normative sul Web
Quando parliamo di Forex stiamo citando il mercato valutario più considerevole del mondo, in cui, quotidianamente, si effettuano miliardi di transazioni per mezzo di banche centrali, istituti bancari, imprese, governi e piccoli investitori soprattutto nell'ambito del trading online. Ma il Forex ha un aspetto fiscale quasi sempre accantonato dai traders, attratti di più dalla facilità con cui si può operare nel mercato dei cambi di valuta, con la speranza e l’attesa di guadagnare online in modo rapido e semplice. Infatti, spesso s’ignora che i guadagni ottenuti tramite investimenti di questo tipo siano sottoposti a tassazioni, in maniera diversa, a seconda della nazione in cui si vive e da cui parte il trading. Ci focalizziamo soprattutto sui piccoli investitori, i traders che oper